Lorem Schede d'autore

Vigilanza ispettiva

15 Maggio 2024 |

Per contrastare il fenomeno del lavoro irregolare e assicurare il rispetto della normativa in materia di lavoro e legislazione sociale è essenziale la previsione di un'efficiente e mirata attività di vigilanza ispettiva. Il contributo approfondisce la normativa vigente e la prassi applicativa, individuando gli organi coinvolti, gli strumenti offerti dall'ordinamento e le modalità operative di svolgimento dell'attività ispettiva.

Sommario
Inquadramento

Per contrastare l'allarmante fenomeno del lavoro irregolare e assicurare il rispetto della normativa in materia di lavoro e legislazione sociale risultano essenziali la previsione e l'implementazione di un'efficiente e mirata attività di vigilanza ispettiva. Per tale ragione si è proceduto alla riforma dei servizi ispettivi in materia di lavoro – mediante il D.Lgs. 149/2015, attuativo del c.d. Jobs Act – e alla modifica e integrazione di alcuni strumenti di contrasto al lavoro irregolare, come la c.d. maxi-sanzione in materia di lavoro nero e il provvedimento di sospensione dell'attività imprenditoriale.

Contenuto riservato agli abbonati.
Vuoi consultarlo integralmente?

Sei un abbonato

Non sei un abbonato

Se vuoi maggiori informazioni contatta il tuo agente di zona