Lorem Speciali

Sismabonus: scheda sintetica

21 Luglio 2023
ll Sismabonus è un'agevolazione volta a incentivare interventi antisismici per la messa in sicurezza degli edifici. Percentuali di detrazione e caratteristiche si modulano a seconda della data di esecuzione dei lavori e del soggetto che li commissiona.

ll Sismabonus è un'agevolazione fiscale istituita per incentivare la realizzazione di interventi antisismici per la messa in sicurezza statica degli edifici. Le percentuali di detrazione e le caratteristiche specifiche variano, dal 50% all'85%, in dipendenza della data di esecuzione dei lavori e del soggetto che li commissiona.

È prevista inoltre una detrazione per l'acquisto di immobili ubicati in zone a rischio sismico 1, 2 e 3, demoliti e ricostruiti interamente con elevati standard di edilizia antisismica (c.d. sismabonus acquisti).

Si evidenzia inoltre che per le spese sostenute per interventi antisismici complessi, effettuati dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2023 su edifici residenziali, è previsto un superbonus del 110%, poi ridotto al 70% nel 2024 e al 65% nel 2025 (si veda la relativa scheda).

Chi

  • persone fisiche (sia residenti che non), anche esercenti attività di impresa, arte o professione;
  • società;
  • Istituti autonomi case popolari (Iacp) comunque denominati o altri enti che rispondono ai requisiti della legislazione europea in materia di "in house providing";
  • cooperative di abitazione a proprietà indivisa per interventi realizzati su immobili dalle stesse pos...

Contenuto riservato agli abbonati.
Vuoi consultarlo integralmente?

Sei un abbonato

Non sei un abbonato

Se vuoi maggiori informazioni contatta il tuo agente di zona