Lorem Schede d'autore

Registratore telematico

02 Febbraio 2024 |

Il registratore telematico è un registratore di cassa con capacità di connettersi a Internet e consente di memorizzare la singola operazione e, al contempo, emettere il documento commerciale esattamente come avveniva con il registratore di cassa tradizionale. A differenza di quest'ultimo, al momento della chiusura di cassa, il registratore telematico, in automatico, predispone e sigilla elettronicamente il file contenente i dati complessivi dei corrispettivi della giornata lavorativa e trasmette tale file all'AE in modo sicuro.

Sommario
Inquadramento

La memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi da parte degli esercenti attività di commercio al dettaglio e dei soggetti equiparati sono effettuate mediante strumenti che garantiscano l'inalterabilità e la sicurezza dei dati, compresi quelli che consentono i pagamenti con carta di debito e di credito.

A tale scopo, possono essere utilizzati i registratori telematici, cioè i registratori di cassa opportunamente adattati alle nuove funzioni telematiche, che consentono:

  • di memorizzare i dati di dettaglio e di riepilogo dei corrispettivi giornalieri mediante la registrazione degli stessi in memorie permanenti e inalterabili, contestualmente alla rilevazione delle operazioni sui registratori;
  • di predisporre, a partire dai dati contenuti nella memoria permanente di riepilogo, in quella di lavoro e in quella di dettaglio, ogni tracciato idoneo ai dati che devono essere inviati.

Contenuto riservato agli abbonati.
Vuoi consultarlo integralmente?

Sei un abbonato

Non sei un abbonato

Se vuoi maggiori informazioni contatta il tuo agente di zona