Lorem Schede d'autore

Conferimento d'azienda

14 Settembre 2023 |
Carlo Bertoncello

Il conferimento è l'operazione mediante la quale un soggetto, detto conferente, trasferisce un asset a una società, detta conferitaria, ricevendo come corrispettivo di tale apporto delle azioni o quote della conferitaria.

Inquadramento generale

La nozione di conferimento e le finalità perseguite

Il conferimento è l'operazione mediante la quale un soggetto, detto conferente, trasferisce un asset a una società, detta conferitaria, ricevendo come corrispettivo di tale apporto delle azioni o quote della conferitaria.

Le ragioni che portano ad adottare l'utilizzo di questa operazione sono molteplici.

La prima e più semplice è quella di dotare la società conferitaria di un capitale, oppure di incrementarne il valore o ancora di consentire a un soggetto di entrare in una società pre-esistente. Il conferimento di beni risponde senz'altro a queste esigenze.

Guardando però al conferimento di azienda e di partecipazioni (anche sotto forma di scambio) la complessità aumenta e si possono ravvedere, tra le altre, finalità di riorganizzazione delle attività produttive con scorpori o accorpamenti di rami aziendali e di predisposizione per successive operazioni di M&A (intese in senso ampio).

Sotto il profilo civilistico la normativa in materia è frammentata e distingue tra conferimenti in denaro e conferimenti di beni in natura (o anche di altri elementi dell'attivo) con discipline diverse in base al tipo so...

Contenuto riservato agli abbonati.
Vuoi consultarlo integralmente?

Sei un abbonato

Non sei un abbonato

Se vuoi maggiori informazioni contatta il tuo agente di zona