Lorem Riviste

L’evoluzione del concetto di Sostenibilità: nuovo paradigma o eredità tramandata?

20 Ottobre 2023 |
Valentina Minutiello

Se le imprese valutano la propria performance non solo in termini di profitto economico-finanziario ma anche considerando i propri impatti ambientali e sociali, possono ottenere vantaggi quali il miglioramento della reputazione aziendale, maggiori possibilità di finanziamento e stabilità finanziaria, l'attrazione di talenti e la riduzione dei costi a lungo termine.

Il concetto di sostenibilità

La sostenibilità rappresenta uno degli “hot topic” del nostro millennio. Social, media, scuole (solo per citare alcuni esempi) concentrano parte o tutta della loro comunicazione e trasmissione di conoscenza sulla necessità di vivere e pensare in modo sostenibile. Che poi essa faccia riferimento a tre diverse aree di azione (economica, ambientale e sociale) è anche opinione condivisa.

Ciò che è meno noto è che la nascita della parola “sostenibilità” ha radici molto antiche, nel verbo latino “sustinere”, il quale racchiude al suo interno due interpretazioni differenti: da un lato, sorreggere, difendere e proteggere; dall'altro, dar prova di resistenza. Esso, dunque, implica allo stesso tempo la necessità di preservare le risorse (limitate) presenti nel nostro pianeta e la difesa dei diritti e delle condizioni di vita degli esseri umani, introducendo una visione di sviluppo sostenibile volta a promuovere e preservare il benessere nel corso degli anni.  

Contenuto riservato agli abbonati.
Vuoi consultarlo integralmente?

Sei un abbonato

Non sei un abbonato

Se vuoi maggiori informazioni contatta il tuo agente di zona