NEWS

Malattia: visite di controllo e procedure informatiche


23/06/2022 | Maria Rosaria Carpentieri

Tratto da: E-learning del 23 novembre 2021 "La gestione dei certificati medici"Il datore tramite il portale richiede all'Inps l'effettuazione delle visite di controllo nelle fasce orarie previste dalle norme e nei periodi coperti dal certificato. In caso di non reperibilità del lavoratore, sono previste sanzioni che incidono sul trattamento economico per un periodo di 10 giorni, che viene restituito in caso fondatezza dell'assenza o nel caso di esenzione dal rispetto delle visite di controllo. Dal 2011 il sistema sanitario si è dotato di un portale per la gestione dei certificati di malattia telematici per lavoratori e cittadini, che sono i soli ammessi.
Contenuto riservato agli abbonati
Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo