NEWS

Servizi di alloggio resi a portatori di handicap psichici: esenzioni IVA


28/04/2022| La Redazione

L'Agenzia delle Entrate ha fornito una precisazione in tema di esenzione IVA per prestazioni proprie case di riposo e simili. Possono essere fatturate in esenzione da IVA le rette per i servizi di alloggio, per i servizi assimilabili a quelli di sostegno e cura della persona nonché per le altre prestazioni accessorie a questi ultimi, resi agli ospiti portatori di handicap psichici (art. 10 c. 1 DPR 633/72).

Il regime IVA agevolato è applicabile alle prestazioni rese da una Residenza Sanitaria Assistenziale per Disabili (RSD) che:

  • ospita soggetti portatori di handicap grave impossibilitati, temporaneamente o permanentemente, a rimanere nel proprio nucleo familiare;
  • è una "struttura protetta" per la notte, che...
Contenuto riservato agli abbonati
Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo