NEWS

Unità immobiliari accorpate e determinazione di un nuovo contratto di locazione


18/01/2022| La Redazione

In merito ad un contratto di locazione di due unità immobiliari accorpate, se l'oggetto dei contratti non risulta più corrispondente a quello dedotto in ciascun dei due contratti, l'AE ritiene necessario procedere alla relativa cessazione esistenti e alla stipula di un nuovo contratto di locazione che rispecchi l'attualità della situazione esistente.

Nella fattispecie non era intervenuta soltanto una variazione dei dati catastali relativi alle due unità immobiliari, ma a seguito di interventi di accorpamento posti in essere era risultata una nuova unità immobiliare, che costituiva oggetto diverso del contratto di locazione rispetto a quelli determinati nei due atti attualmente in vigore.

Il Fisco ha ricordato che con l'accorpamento delle due unità immobiliari, oggetto ciascuno di separati contratti di...

Contenuto riservato agli abbonati
Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo