NEWS

Legge di Bilancio 2022: agevolazioni ed esoneri previsti per le nuove assunzioni


17/01/2022| Francesco Geria

Esonero contributivo per le imprese in crisi

A favore di datori di lavoro privati che assumono, dal 1° gennaio 2022, con contratto di lavoro a tempo indeterminato, lavoratori subordinati, indipendentemente dalla loro età anagrafica, precedentemente occupati presso imprese per le quali è attivo un tavolo di confronto per la gestione della crisi aziendale presso la struttura per la crisi d'impresa di rilevanti dimensioni, è riconosciuto l'esonero contributivo under 36 ai sensi della L. 178/2020 (Legge di Bilancio 2021). L'esonero è riconosciuto nella misura del 100% dei contributi dovuti, per un periodo massimo di 36 mesi e nel limite massimo di importo pari a € 6.000 annui. Il beneficio è riconosciuto, nei limiti delle risorse stanziate per ciascuno degli anni 2022, 2023, 2024 e...

Contenuto riservato agli abbonati
Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo