NEWS

COVID-19, il punto sulla pensione dei medici richiamati in servizio

16/11/2021| La Redazione

L'Istituto è intervenuto in merito agli effetti pensionistici derivanti dagli incarichi conferiti ai pensionati per fare fronte all'emergenza sanitaria da COVID-19 (art. 34, c. 8 e 9, DL 73/2021 conv. in L. 106/2021).

Il sanitario in pensione che abbia ricevuto un incarico per far fronte all'emergenza può optare:

  • per il mantenimento del trattamento pensionistico già in godimento;
  • per l'erogazione della retribuzione connessa all'incarico.

Pertanto, laddove sia stato già conferito un incarico a decorrere dal 13 marzo 2021 i cui effetti hanno comportato la sospensione della pensione di vecchiaia, le aziende sanitarie e socio-sanitarie sono tenute ad integrare la documentazione precedentemente trasmessa, inviando alle Strutture INPS territorialmente competenti in base alla residenza del pensionato,...

Contenuto riservato agli abbonati
Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo