NEWS

Congedo 2021 COVID-19 per i genitori lavoratori anche in modalità oraria

29/07/2021| La Redazione



È possibile fruire del “Congedo 2021 per genitori” anche in modalità oraria. Tale possibilità è fruibile dai genitori dal 13 maggio 2021, data di entrata in vigore della citata legge, e fino al 30 giugno 2021, come definito dalla L. 61/2021.

L'INPS ha fornito le indicazioni sulla modalità di presentazione delle domande.

La domanda di “Congedo 2021 per genitori” con fruizione in modalità oraria deve essere presentata esclusivamente in modalità telematica, attraverso uno dei seguenti canali, utilizzando la procedura per la presentazione delle domande di congedo parentale a ore ordinario:

  • portale web dell'Istituto;
  • Contact center integrato;
  • tramite i Patronati.

Nella domanda il genitore dichiara:

  • il numero di giornate di “Congedo 2021 per genitori” da fruire in modalità oraria;
  • il periodo all'interno del quale tali giornate intere di “Congedo 2021 per genitori” sono fruite in modalità oraria.

Il periodo all'interno del quale si intende fruire delle ore “Congedo 2021 per genitori”, nell'intervallo temporale che intercorre dal 13 maggio 2021 al 30 giugno 2021, dovrà essere contenuto all'interno di un mese solare.

Considerato, infine, che l'indennizzo del “Congedo 2021 per genitori” continua a essere erogato in modalità giornaliera, la fruizione oraria deve comunque essere ricondotta a una giornata intera di congedo.

Come per il “Congedo 2021 per genitori” a giornata intera, anche nel caso di “Congedo 2021 per genitori” con fruizione in modalità oraria, le domande possono avere ad oggetto periodi di fruizione antecedenti la presentazione delle domande stesse, purché, nello specifico congedo orario, ricadenti all'interno dell'arco temporale previsto dalla norma (dal 13 maggio 2021 al 30 giugno 2021).

L. 61/2021