NEWS

Fondi pensione: la Consulta richiede l'intervento del legislatore

22/07/2021| Francesca Bicicchi

Con la sentenza 15 luglio 2021 n. 154 la Corte Costituzionale ha dichiarato inammissibile la questione di legittimità costituzionale dell'art. 8 D.Lgs. 252/2005 (TU sulla previdenza complementare), in riferimento alla disciplina dei Fondi pensione, nella parte in cui non garantirebbe al lavoratore tutele idonee, piene ed efficaci del diritto all'adempimento dell'obbligo contributivo che grava in capo al datore di lavoro, assimilabili a quelle operative per la contribuzione obbligatoria di primo pilastro.

La questione di legittimità costituzionale

La questione di legittimità prende le mosse da quelli che sono gli strumenti di tutela in caso di omesso versamento da parte del datore di lavoro delle quote di TFR maturando in favore del dipendente che abbia aderito alla previdenza...

Contenuto riservato agli abbonati
Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo