NEWS

Detrazione del 19% e versamento tracciabile tramite smartphone

30/07/2020| La Redazione

In merito al mezzo pagamento emesso da un istituto di moneta elettronica riconosciuto, l'AE ritiene che, nel caso sia collegato a dei conti correnti bancari che individuano univocamente sia i soggetti che prelevano il denaro, sia i soggetti a cui il denaro viene accreditato, possa soddisfare i requisiti di tracciabilità previsti dall'art. 1 c. 679 L. 160/2019. Risulta però necessario che dalle rilevazioni contabili del conto corrente della banca o della app sviluppata sia possibile garantire la tracciabilità e l'identificazione dell'autore del pagamento (Risp. AE 29 luglio 2020 n. 230).

L'AE è intervenuta in merito alla tracciabilità dei pagamenti degli oneri che danno diritto alla detrazione del 19%, evidenziando che la Legge di Bilancio 2020 dispone che, a decorrere dal 1° gennaio 2020 «Ai fini...

Contenuto riservato agli abbonati
Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo