NEWS

Autotutela che segue la proposizione del ricorso in riassunzione: spese


20/01/2023 | La Redazione

Laddove l'annullamento in autotutela non si realizzi come adempimento spontaneo, ma in seguito alla proposizione del ricorso in riassunzione, non è premiato con la compensazione delle spese (CGT 2° Puglia 30 novembre 2022 n. 3225).

Quando l'annullamento in autotutela non si realizza come adempimento spontaneo, ma come indotto dalla proposizione del ricorso in riassunzione, non viene premiato con la compensazione delle spese. Opera il principio espresso dalla Corte Costituzionale, secondo il quale “nelle ipotesi di cessazione della materia del contendere per casi diversi da quelli di definizione delle pendenze tributarie previsti dalla legge, la statuizione di cessazione della materia del contendere comporta l'obbligo per il giudice di provvedere sulle spese processuali del giudizio secondo il principio di soccombenza virtuale” (C.Cost. 12 luglio 2005 n. 274).

Nel caso di specie, riguardante un omesso pagamento ai fini IMU, è stato condannato...

Contenuto riservato agli abbonati
Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo