NEWS

Lavoro occasionale: primi chiarimenti INPS sulle nuove disposizioni


20/01/2023 | Mario Cassaro

La legge di Bilancio 2023 (L. 197/2022) ha notevolmente modificato la disciplina delle prestazioni occasionali. L'INPS interviene per fornire le prime indicazioni con un'apposita circolare e ne chiarisce i limiti, i divieti e le condizioni di utilizzo.

Fonte: Quotidianopiù Le prestazioni di lavoro occasionale

La disciplina del lavoro occasionale (art. 54 bis DL 50/2017) introdotta per sostituire l'abrogazione dei vecchi “voucher” distingue il contratto di prestazione occasionale (PrestO) dal Libretto Famiglia, entrambi strumenti contrattuali che consentono il ricorso a prestazioni di lavoro saltuarie e di ridotta entità con modalità semplificate. La prima tipologia si rivolge notoriamente a imprenditori, professionisti, lavoratori autonomi e associazioni o altri enti di natura privata; la seconda invece è destinata alle persone fisiche non nell'esercizio di attività professionale o d'impresa.

Nuovo limite economico

La L. 197/2022 (Legge di Bilancio 2023) ha apportato alcune...

Contenuto riservato agli abbonati
Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo