NEWS

Ecobonus: l’omessa comunicazione all’ENEA fa perdere l’agevolazione


22/11/2022 | La Redazione

L'omessa comunicazione preventiva all'ENEA entro un termine specifico costituisce causa ostativa alla concessione delle agevolazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione energetica (Cass. 21 novembre 2022 n. 34151).

Fonte: QuotidianoPiù

La norma relativa alle agevolazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione energetica si pone un obiettivo di controllo sulla effettiva spettanza delle stesse agevolazioni (art. 14 DL 63/2013 e art. 1 c. 344-347 L. 296/2006). Difatti, ha lo scopo di impedire eventuali frodi e attribuire all'organo deputato allo svolgimento di tali controlli un termine congruo per l'adempimento di tale funzione, diretta a verificare se effettivamente i lavori, in quanto atti a salvaguardare l'ambiente risparmiando energia o producendola in maniera pulita risultino meritevoli di vantaggi fiscali, astrattamente in deroga al principio di capacità...

Contenuto riservato agli abbonati
Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo