NEWS

La corretta gestione delle fatture in presenza di scissione societaria


05/10/2022 | Carlo Bertoncello

La società beneficiaria di una scissione ha il diritto di emettere note di variazione sulle operazioni effettuate dalla scissa anche in mancanza di una contabilità separata. La detraibilità delle fatture passive invece dipende dalla loro data di emissione rispetto alla data di efficacia dell'operazione.

Fonte: QuotidianoPiù

Una delle questioni che maggiormente aggravano gli uffici amministrativi delle società coinvolte in un'operazione di scissione parziale, riguarda la gestione delle fatture. Infatti, dal lato attivo può rendersi necessario rettificare operazioni poste in essere dalla scissa, ma afferenti al ramo aziendale trasferito alla beneficiaria; dal lato passivo è frequente che i fornitori emettano la fattura intestandola ancora alla società scissa, nelle more di un adeguamento dei propri sistemi informatici.

La gestione di questi eventi, assai rilevanti nella prassi, è stata oggetto della risposta ad interpello dell'AE n. 484 del 3 ottobre scorso.

...

Contenuto riservato agli abbonati
Fai LOGIN o ABBONATI per accedere al contenuto completo