• Epigrafe

        Legge 1934 - Riposo domenicale e settimanale (1).

        (1) Legge abrogata dall'articolo 24 del D.L. 25 giugno 2008, n.112, con la decorrenza prevista dal comma 1 del medesimo articolo 24. Successivamente l'efficacia del presente provvedimento è stata ripristinata a norma dell' articolo 3, comma 1, del D.L. 22 dicembre 2008, n. 200.


      • ARTICOLO N.15

        Personale addetto ai vagoni letto, commessi viaggiatori e personale equiparabile, e personale addetto a pubblici spettacoli.

      • Al personale viaggiante addetto ai vagoni-letto, ai commessi viaggiatori ed al personale equiparabile il riposo può essere dato ad intervalli più lunghi di una settimana, purché la durata complessiva di esso ogni trenta giorni, o nel periodo che sarà determinato dai contratti collettivi di lavoro, corrisponda a non meno di 24 ore consecutive per ogni sei giornate lavorative.

        Per il personale addetto ai pubblici spettacoli l'Ispettorato corporativo, qualora ricorrano esigenze tecniche, può autorizzare il frazionamento del riposo di 24 ore settimanali in due periodi di 12 ore consecutive ciascuno, stabilendone l'ora della decorrenza (1) (2).

        (1) Vedi l'articolo 31 del D.P.R. 19 marzo 1955, n. 520.

        (2) Articolo abrogato dall'articolo 24 del D.L. 25 giugno 2008, n.112, con la decorrenza prevista dal comma 1 del medesimo articolo 24. Successivamente...

      Giurisprudenza Correlata (visualizza tutto)

      Prassi correlata (visualizza tutto)